Redbyte Tournament - Impressioni e Conclusioni

Indice articoli

 

News_Simple_Milano

Il mondo dei gamers in Europa è una realtà già affermata ed in continua evoluzione. L'ambiente italiano però risente di una certa arretratezza da questo punto di vista: sono pochi (confrontati agli altri paesi europei) gli eventi che ad oggi si organizzano per appassionati del settore gaming. Simple Milano si è rivelato un evento con le carte in regola per poter portare a Milano ed in Italia in generale la cultura del gaming, del modding e dell'overclocking.

Gli organizzatori si sono infatti adoperati nell'impostare al meglio le varie esposizioni ed i vari eventi di overclocking e modding: è stato possibile assistere live ad overclocking con azoto liquido, modding più svariati (dai case ai sistemi a liquido), giocare con configurazioni hardware di fascia altissima (multi-gpu e multi-monitor); insomma non è mancato il divertimento in questo evento. Cordiali e sempre molto disponibili, i ragazzi di RedByte sono stati presenti sugli stand per istruire i visitatori sul gioco attivo sul rispettivo computer esposto. Ciò che invece è mancato secondo il nostro punto di vista è un'accurata pubblicizzazione preventiva: sebbene il periodo non sia stato dei migliori per attirare l'affluenza dei giovani (a Milano si è festeggiato il carnevale nelle piazze in questi giorni), erano in pochi fuori da Milano a conoscere l'esistere di questo evento. Le stesse redazioni online che si occupano di overclocking e modding non sono venute a sapere di SimpleMilano, noi inclusi (siamo stati informati indirettamente da Foxconn).

La prospettiva per gli anni futuri è decisamente ottimistica: il mercato del gaming è in crescita e con ogni probabilità lo sarà anche per un bel pò di tempo in Italia. Un evento di queste dimensioni merita di essere pubblicizzato da tutte le redazioni online, senza antagonismi di nessun genere. E' obiettivo di tutti noi quello lanciare e far conoscere il gaming, l'overclocking ed il modding ai ragazzi italiani, facendoli appassionare a queste tre attività molto legate fra loro.

Per ulteriori dettagli sull'evento, vi rimandiamo alla pagina ufficiale dedicata a SimpleMilano: http://www.simplemilano.com, nel quale sarà possibile consultare i risultati finali dei tornei svolti e una vasta galleria di foto relative all'evento.

Ringraziamo RedByte e nella fattispecie Marco Loconte che si è dimostrato sempre disponibile nei confronti degli espositori, dimostrando grande competenza e cordialità. Un ringraziamento speciale anche a tutti gli altri simpaticissimi ragazzi di Redbyte Sergio, Luigi e Marco che ci hanno assistito durante tutto il periodo della fiera.