Redbyte Tournament - Redbyte ed il Gaming

Indice articoli

{multithumb}

L'evento che abbiamo presentato nell'introduzione prende il nome di Redbyte Tournament "SimpleMilano", organizzato da Redbyte s.r.l., pcworldoc e Nexthardware, in collaborazione con un gran numero di marchi internazionali, appartenenti al settore gaming hardware.

loghi

Prima di proseguire con la descrizione dell'evento, spendiamo due parole in merito alla storia di Redbyte, un'azienda di grande importanza per i videogiocatori di milano e non solo.

Redbyte s.r.l. è un negozio di hardware per pc che vanta un catalogo davvero esteso, che include hardware di fascia bassa per pc economici fino all'hardware più costoso per workstation, server e ambito IT professionale in generale, passando ovviamente nell'importante settore dell'hardware studiato per i videogiocatori, gli overclockers ed i modders più incalliti. Sebbene il portale online di Redbyte store sia attualmente in fase di aggiornamento, l'azienda ha visto aumentare col passare del tempo i propri clienti, di pari passo con l'evoluzione del settore gaming in Italia (che purtroppo è assai indietro rispetto alle altre nazioni Europee, che ne stanno facendo un vero e proprio business), fino a diventare un vero e proprio vero punto di ritrovo per gli appassionati di gaming e hardware. Nata per fornire un supporto tecnico qualificato ad un pubblico di giocatori e appassionati, Redbyte ha sempre sponsorizzato ed organizzato eventi gaming di grande rilevanza a Milano.

Seppur questa sia la prima edizione del "SimpleMilano", in realtà Redbyte ha in passato sponsorizzato diverse altre manifestazioni orientate al videogaming: ricordiamo il Redbyte Tournament 2009 e la "SPRING LAN 2010". La sessione corrente di incontri che si disputano al Redbyte SimpleMilano ha però visto l'eliminazione di altri concorrenti online, grazie all'eliminatorie tenutesi sul portale più importante di gaming online del momento, ESL.EU.ù

Grazie all'utilizzo di tecnologie di streaming, il torneo è stato trasmesso live sul web, allargando a tutto il mondo la possibilità di assistere alle battaglie ed alle sfide tenutesi nei tre giorni dell'evento.

images