Roccat Kone & Apuri

Indice articoli

 

intro

Uno degli argomenti meno interessanti che riguardano la recensione di un mouse consiste nell'analisi della sua dotazione. Che tipo di accessori ci si aspetta siano forniti nella confezione di un gaming mouse? La risposta al più delle volte corrisponde con "nulla o quasi", ma il caso del Kone è differente. Infatti oltre allo stesso mouse, Roccat include all'interno della scatola un kit di 4 pesi, una tessera con il codice di registrazione del prodotto e un fascicolo di "briefing" (identici a quelli trovati nella confezione delle Kave), un chiaro manuale d'istruzioni e montaggio, un volantino pubblicitario e l'indispensabile cd con driver e utility per la configurazione del mouse.

Passando ad un argomento decisamente più interessante, ci accingiamo a presentare alcune caratteristiche estetiche del Roccat Kone.

 

{timg title:="Roccat Kone, gaming mouse." img:="images/stories/roccatkone/kone.jpg" thumb:="images/stories/roccatkone/kone_t.jpg" gal:="Roccat Kone"} {timg title:="Roccat Kone, gaming mouse." img:="images/stories/roccatkone/kone2.jpg" thumb:="images/stories/roccatkone/kone2_t.jpg" gal:="Roccat Kone"}

 

Come è possibile notare dalle foto, la politica di Roccat è ben chiara: anche se "l'abito non fa il monaco", l'eleganza e il design di un mouse high end è un parametro fondamentale che viene valutato dai gamers e dai modders; per questa ragione l'azienda ha ben pensato di progettare il Kone per renderlo il più accattivante possibile. A testimoniarlo è la varia e completamente personalizzabile (come vedremo più avanti) disposizione dei led sul mouse. E' possibile identificarne cinque: quattro di questi sono disposi sugli angoli del mouse (sulla parte superiore che viene coperta dalla mano nonappena si impugna il mouse) ed un quinto è costituito dal logo Roccat, posto nella parte posteriore del mouse.

Il secondo articolo che descriviamo in questa recensione è il Roccat Apuri, un accessorio alquanto innovativo studiato appositamente per chi frequenta le lan-party o per quell'utenza che è particolarmente attenta alla libertà di movimento del proprio mouse. Si tratta di un pratico 3 piedi dotato di ventose che ha la principale funzione di mantenere ordinato il cavo che collega il mouse al pc, evitando che questo intralci il movimento dello stesso durante il gioco, ma non solo: questo strumento integra un utile hub USB 2.0 alimentato esternamente, fondamentale per garantire una corretta alimentazione alle periferiche in uso.

{timg title:="Roccat Kone, gaming mouse." img:="images/stories/roccatkone/apuri_boundle.jpg" thumb:="images/stories/roccatkone/apuri_boundle_t.jpg" gal:="Roccat Kone"} {timg title:="Roccat Kone, gaming mouse." img:="images/stories/roccatkone/apuri_boundle2.jpg" thumb:="images/stories/roccatkone/apuri_boundle2_t.jpg" gal:="Roccat Kone"} {timg title:="Roccat Kone, gaming mouse." img:="images/stories/roccatkone/apuri_boundle3.jpg" thumb:="images/stories/roccatkone/apuri_boundle3_t.jpg" gal:="Roccat Kone"}

{timg title:="Roccat Kone, gaming mouse." img:="images/stories/roccatkone/apuri_boundle4.jpg" thumb:="images/stories/roccatkone/apuri_boundle4_t.jpg" gal:="Roccat Kone"} {timg title:="Roccat Kone, gaming mouse." img:="images/stories/roccatkone/apuri_boundle5.jpg" thumb:="images/stories/roccatkone/apuri_boundle5_t.jpg" gal:="Roccat Kone"}

Anche in questo caso, la dotazione di questo oggetto non è molto significativa: in effetti stiamo parlando di un accessorio, e sarebbe quasi paradossale parlare di accessori di un accessorio. Ad ogni modo riportiamo di seguito gli elementi contenuti nella confezione del Roccat Apuri:

- n. 1 Roccat Apuri

- n. 1 Cavo di alimentazione

- n. 1 Cavo USB 2.0

- n. 1 Manuale d'istruzioni

 

Dal punto di vista estetico si possono fare alcune considerazioni. La forma del Roccat Apuri ricorda quella di uno scorpione: l'analogia è resa dal sistema reggi-cavo che è accostabile al "pungiglione" dello scorpione, così come la forma triangolare della base che assomiglia abbastanza a quella dell'animale velenoso. Anche in questo caso Roccat non si è fatta mancare alcuni led (di colore blue) posti ai margini destro e sinistro dell'Apuri.