Antec 902 - Cooling e raffreddamento

Indice articoli

Tra gli elementi che ci fecero apprezzare il Twelve Hundred c’era una perfetta gestione del calore ed un ottimo sistema di raffreddamento. Nel Nine Hundred Two ritroviamo gli stessi elementi, che rendono i due case praticamente identici dal punto di vista del cooling.

 

{timg title:="Antec 902 - Cooling" thumb:="images/stories/ninehundredtwo/ventola200_t.jpg" img:="images/stories/ninehundredtwo/ventola200.jpg"}

 

Il primo monumentale elemento del sistema di raffreddamento del case consiste nella ventola da ben 20 cm posta nella parte superiore del Nine Hundred Two. Il contributo che fornisce questa ventola all’allontanamento del calore, è a dir poco enorme. Bisogna infatti considerare che il volume dell’aria spostata da questa fan è assai massiccio, ed è caratterizzata principalmente dall’afflusso di calore proveniente dal dissipatore della cpu, da quello del chipset e dalle heatskin delle ram: si tratta perciò dell’aria più calda di tutto il case.

Insieme alla ventola da 200 mm, è inoltre presente un’ulteriore fan da 120 mm posta perpendicolarmente alla precedente. Anche questa ventola svolge l’importante funzione di scarico dell’aria fuori dal case.

 

Una funzione opposta hanno invece le due ventole alloggiate nelle facciata anteriore: nascoste dai copri-bay a forma di griglia e protette da filtri antipolvere, queste fan hanno il compito di aspirare aria dall’esterno per immetterla nel case e permettere un flusso dalla parte anteriore a quella posteriore.Opzionalmente è iniltre possibile montare una ventola da 120 mm all'interno del case, che implementi l'aspirazione dell'aria dal pannello frontale (guardare la figura di seguito).

 

{timg title:="Antec 902 - Pannello laterale" thumb:="images/stories/ninehundredtwo/ventolacentrale_t.jpg" img:="images/stories/ninehundredtwo/ventolacentrale.jpg"} {timg title:="Antec 902 - Ventola su pannello laterale" thumb:="images/stories/ninehundredtwo/ventolalaterale_t.jpg" img:="images/stories/ninehundredtwo/ventolalaterale.jpg"}      

 

Infine è possibile installare un’ulteriore ventola da 120 mm sul pannelo laterale finestrato: la posizione di tale fan è di importanza fondamentale poichè risulta essere puntata direttamente sulla scheda video. Ciò permette di creare un flusso c’aria ancora maggiore all’interno del case, coinvolgendo direttamente anche l’aria riscaldata dal dissipatore della/e scheda/e video.

 

Bisogna sottolineare che Antec non ha voluto risparmiare sul sistema di cooling per il Nine Hundred Two, ma ha anzi voluto mantenere l’alta qualità del sistema di reffreddamento utilizzato sul Twelve Hundred. Infatti notiamo che oltre alle classiche ventole, il Nine Hundred Two è dotato anche del controller per le relative fan, al quale manca però uno switch che è invece presente nel Twelve Hundred. Anche le due ventole frontali sono controllabili da appositi potenziometri anchìessi identici a quelli del fratello maggiore.