Foxconn Blackops, ancora una valida scelta?

Da qualche mese a questa parte, il mondo dell'hardware ha assistito all'uscita in commercio delle nuove piattaforme X58, equipaggiate col nuovissimo socket di casa intel 1366 col supporto per le CPU Intel i7. Per questa ragione il passaggio ai nuovi processori intel richiede una spesa non indifferente per l'acquisto di una mainboard X58 e una cpu intel i7 serie 9XX. Per questo motivo l'upgrade incontra alcune reticenze da parte dell'utenza enthusiast, che guarda con scetticismo a queste prime mainboard e spesso ritengono che la migliore soluzione al momento rimangano i famigerati chipset X48 e P45.

In questo articolo abbiamo perciò intenzione di verificare quanto ancora sia possibile competere in Overclock e prestazioni con le "vecchie" X48: per farlo abbiamo scelto la reggina indiscussa tra le schede madri da Overclock su chipset X48, la Foxconn Blackops.