Nuove schede madri sapphire X58 e p67

SAPPHIRE potenzia la linea di schede madri con piattaforme Intel di fascia alta.

SAPPHIRE Technology annuncia l'intenzione di dedicarsi seriamente  al  mercato  delle  schede  madre  con l'introduzione di piattaforme Intel di fascia alta. SAPPHIRE ha appena comunicato che introdurrà per la prima volta schede madri su base Intel nel settore di fascia alta.

LGA1366_X58_PB_CI7S41X58_Box_Card_700LGA1366_X58_PB_CI7S41X58_C01_700

Progettato per gli appassionati del settore, il primo prodotto sarà una scheda X58 completamente accessoriata, che porterà il nome SAPPHIRE Pure Black X58 e supporterà la serie di processori Intel core i7. Insieme al chipset X58 già affermato e molto apprezzato, la scheda integra caratteristiche all’avanguardia come on-board USB3.0, porte SATA III oltre a SATA II, sei slot di memoria DDR3 a due canali e 3 slot di espansione PCI-Express Gen2 (x16/x8/x8) e un Gen1 (x4) nonché numerose connessioni periferiche e un’uscita audio a 8 canali.

Molti appassionati non vedono l’ora di sintonizzare questa categoria di schede con la CPU, e la SAPPHIRE Pure Black X58 ha molte caratteristiche per supportare l’‘overclocking’. Le sezioni di alimentazione sono altamente stabili,  presentano lo stesso tipo di condensatori solidi e le bobine Diamond Black brevettate di SAPPHIRE con sistemi di raffreddamento già utilizzati per alcune delle schede grafiche di fascia alta di SAPPHIRE. Nel BIOS sono

disponibili ulteriori opzioni per ottimizzare le impostazioni, l’avviamento e il ripristino; sono anche presenti tasti di ripristino del BIOS, punti di prova di segnale e tensione sulla scheda nonché un indicatore a LED del codice numerico di stato. Una versione di TriXX  - il tool di overclocking di SAPPHIRE  -  consentirà  un  facile  accesso  alla  sintonizzazione  delleprestazioni e al monitoraggio dello stato.

La seconda scheda di SAPPHIRE basata su Intel supporterà la nuova serie di processori SandyBridge di Intel. Commercializzata con il nome di SAPPHIRE Pure Black P67 Hydra, la nuova scheda condivide numerose caratteristiche del modello X58 ma oltre al chipset Intel P67 utilizza il chip Lucid Hydra per consentire l’uso di un mix di configurazioni grafiche nei suoi slot PCI-Express. Anch’essa incorpora componenti di alta qualità, numerosi collegamenti I/O e di periferiche e varie funzioni di sintonizzazione delle prestazioni.

LGA1366_X58_PB_CI7S41X58_C03_700

Entrambe le schede sono complete e in produzione. Prezzi e disponibilità saranno confermati prossimamente. I dettagli e le specifiche complete saranno pubblicati sul sito web www.sapphiretech.com.