Antec 1900: il nuovo gigante di Antec.

In questa sezione dell’articolo riassumeremo le principali caratteristiche tecniche di questo cabinet, in modo da fornire un’infarinatura su quelle che poi saranno le seguenti sezioni, in cui andremo ad analizzare in maggior dettaglio il case.

 

Vincoli dimensionali

Dimensioni cabinet

69,6 x 22,3 x 55,5 cm

Formati mainboard supportati

SSI CEB, E-ATX, ATX, Micro ATX, Mini-ITX

Numero slot espansione posteriori

9

Lunghezza massima VGA

33 cm

Altezza massima dissipatore CPU

17,5 cm

Scasso per montaggio dissipatore CPU

Sistema di raffreddamento

Ventole frontali

3 ventole FDB da 12 cm

Ventole superiori

2 ventole FDB da 12 cm

Ventole posteriori

1 ventola FDB da 12 cm

Slot ventole opzionali

2 interni, dedicati al raffreddamento degli hard disk

Predisposizione impianto a liquido esterno

Sì: fori gommati per passaggio di tubi esterno

Predisposizione impianto liquido interno

Sì: al posto delle due ventole superiori è possibile installare un radiatore bi-ventola da 240 mm

Espandibilità

Vani da 3,5” interni

12 compatibili 3,5” o 2,5”

Vani da 2,5” interni

Vani da 5,25” esterni

3

Vani per alimentatore

2 x ATX

Pannello IO

Connettività USB 3.0

4 porte con connettori per scheda madre nativi USB 3.0 o 2.0

Connettività USB 2.0

2 porte

Jack cuffie frontali

Jack microfono frontale

 

Possiamo fin da ora prendere nota del grande numero di dispositivi che è possibile alloggiare all’interno di questo cabinet, addirittura ben 17 unità da 3,5” o da 2,5”, due alimentatori formato ATX e tre periferiche frontali da 5,25”. Inoltre il case presenta eccezionali capacità di capienza per ambo schede madri e schede video: sono praticamente supportate la totalità di schede madri orientate al mondo enthusiast e professionale (come le Extended ATX) mentre si dispone di uno spazio orizzontale per il montaggio di schede video di ben 33 cm. E’ inoltre possibile installare un dissipatore ad aria di proporzioni generose, potendo sfruttare ben 17,5 cm di spazio tra la mainboard ed il pannello laterale.

Per quanto riguarda il sistema di raffreddamento, l’Antec 1900 non si fa mancare nulla. Dotato di serie di ben 6 ventole FDB da 12 cm, tutte controllabili da appositi switch, il cabinet risulta essere molto versatile anche per l’eventuale installazione di sistemi di raffreddamento a liquido, sia interni che esterni.