Enermax Revolution 85+ 1250W

 

Dopo aver recensito il fratello minore da 1050W, Hardwareforyou.it ha appena ricevuto dalla casa Enermax un modello Revolution 85+ da ben 1250W teorici (1500W effettivi di picco). Come al solito le nostre aspettative per la PSU top di Enermax sono altissime: quali sorprese ci riserva l'Enermax Revolution 85+ 1250W? Andiamo a scoprirlo!

Prima di procedere con la lettura della recensione, vi invitiamo a prendere visione della precedente analisi apportata all'Enermax Revolution 85+ 1050W, disponibile a questo link. In questo articolo infatti faremo più volte riferimento a talune caratteristiche già presenti nel 1050W e percui ci sembra piuttosto vana la ripetizione di quanto già ampliamente trattato.

Enermax ci ha sempre abituati ad un boundle completo di ogni accessorio. Anche questa volta Enermax non ha abbassato i canoni standard riguardanti la composizione del boundle, fornendo numerosi optionals che elenchiamo di seguito:

- N. 1 PSU Enermax Revolution 85+ 1250W

- N. 6 Fascette portacavi

- N. 1 Astuccio porta-cavi

- N. 1 Manuale d'Istruzioni

- N. 1 Certificato di garanzia

- N. 4 Viti di montaggio

- N. 1 Cavo di alimentazione alla rete elettrica

{timg title:="Enermax Revolution 85+ 1250W" img:="images/stories/enermax1250/boundle.jpg" thumb:="images/stories/enermax1250/boundle_t.jpg"}

All'interno di uno scomparto apposito sono stipati numerosi cavi modulari, di cui tratteremo più avanti nella recensione.

Come al solito Enermax ha mantenuto elevato il suo standard di qualità e quantità riguardante il boundle e gli accessori a corredo della PSU, come del resto ci aspettavamo. In particolare si rivelano molto utili le fascette stacca/attacca grazie alle quali è possibile ordinare la giungla dei cavi all'intenro del case, riunendoli in fasci e fissandoli al case (dove possibile).

{timg title:="Enermax Revolution 85+ 1250W" img:="images/stories/enermax1250/estetica.jpg" thumb:="images/stories/enermax1250/estetica_t.jpg"} {timg title:="Enermax Revolution 85+ 1250W" img:="images/stories/enermax1250/dimensioni.jpg" thumb:="images/stories/enermax1250/dimensioni_t.jpg"}

Dal punto di vista prettamente estetico l'Enermax Revolution 85+ 1250W non differisce granchè dal suo fratello minore da 1050W: il design estetico è identico in entrambi i modelli. Persino le dimensioni della PSU sono rimaste invariate: come per il modello da 1050W, il Revolution 85+ 1250W misura 150 x 190 x 86 mm. Questo particolare elemento ci fa riflettere non poco: Enermax non ha avuto bisogno di altro spazio per alzare la potenza del proprio alimentatore. Il Revolution 1250W assume perciò anche un ottimo rapporto Watt/Volume che lo classifica come un alimentatore di fascia alta di medie dimensioni.

Il materiale che riveste la PSU è composto in maniera tale da impedirne le scalfiture e i graffi di media/bassa entità (per poter apprezzare un graffio significativo è necessario ricorrere ad una chiave facendo molta pressione durante lo sfregamento), segno particolare che l'azienda ha ben a cuore la longevità dei propri prodotti e vuole preservarli addirittura da graffi accidentali.